L'ambiente, le comunità e l'abbigliamento continente

Migliorare lo stato dell'ambiente è incredibilmente importante. I titoli si concentrano sui cambiamenti climatici e le energie rinnovabili, il potenziale di un'estinzione di massa, gli oceani di plastica e i punti di non ritorno globali dai quali potrebbe diventare impossibile invertire i cambiamenti climatici. Lo faccio e tutti dovremmo fare tutto il possibile per influenzare il cambiamento e migliorare le cose.

A tutti importa? Le persone nei luoghi più poveri del mondo, dove ottenere abbastanza denaro da mangiare è una lotta quotidiana e mettere la testa sulla testa delle loro famiglie è la loro priorità? La risposta probabilmente non lo è. Ecco perché i grandi obiettivi globali non possono e non saranno raggiunti senza progetti di educazione ambientale della comunità di base (come il programma di chiatta di Traidhos in Tailandia). Le persone si preoccupano della comunità in cui vivono e, se spinte, faranno qualcosa al riguardo. 

Molte contee hanno avuto politiche positive iniziali che sono disseminate di difetti come il gigantesco mare di plastica nel Pacifico. In Gambia i sacchetti di plastica sono stati completamente vietati, sostituiti con quelli di tessuto. Una volta era impossibile trovare bottiglie di plastica in Gambia, l'intero paese stava invece usando quelle di vetro riutilizzabili. Queste politiche sono state invertite e non ci è voluto molto per vedere l'effetto. Le strade che erano in gran parte libere da rifiuti venivano improvvisamente riempite di plastica. Con l'istruzione limitata che i Gambians ricevono, è difficile comprendere l'effetto dannoso della plastica.

Più recentemente in Tailandia. I sacchetti di plastica sono stati messi al bando dal 1 ° gennaio 2020. Ci sono volute solo 2 settimane affinché Seven Eleven iniziasse a distribuirli di nuovo. Ciò è assolutamente inaccettabile per il più grande minimarket del paese (un presunto esempio per il resto della Thailandia) che non è stato all'altezza.

Le organizzazioni stanno iniziando a combattere questo con soluzioni ingegnose e uno che vorremmo sottolineare è il progetto di plastica sui rifiuti.Aiuto ai rifiuti  in Gambia fa grandi cose che non solo funzionano per migliorare l'ambiente, ma danno anche la possibilità alla comunità locale di farlo. Fornire lavoro alla gente del posto, responsabilità e passione per lo stato della comunità locale. Hanno impiegato 90 donne locali per catturare i rifiuti di plastica nella città costiera di Gunjur prima che raggiungesse l'oceano e riciclarli in prodotti utili, come le piastrelle per pavimentazione.

Sono stato ispirato da questo e recentemente ho deciso di iniziare un capitolo di Sukuta Trash Hero in Gambia. Trash Hero è una grande iniziativa che riunisce le comunità per pulire e ridurre gli sprechi. Ci sarà una pulizia settimanale in diverse località in Gambia, i dettagli di una pagina Facebook per chiunque sia interessato a Partecipare saranno rilasciati molto presto.

Come azienda, cerchiamo di ridurre il nostro impatto sull'ambiente ove possibile. Alcune politiche che abbiamo messo in atto hanno funzionato molto bene come il nostro servizio di consegna ecologica e il nostro riciclaggio di qualsiasi tessuto di scarto per creare patchwork e gioielli. Possiamo sicuramente migliorare in alcune aree. Attualmente tutte le nostre spedizioni dalla Gambia al Regno Unito vengono effettuate per via aerea, il che ha un effetto molto dannoso sull'ambiente. Stiamo già cercando attivamente modi realistici per far sì che questo si trasformi in trasporto marittimo.

Ci piacerebbe sapere cosa fai, grande o piccolo per aiutare l'ambiente. Qualunque cosa che amiamo condivideremo sui nostri canali di social media.